Carlsbedifferent Uomo

Informazioni
posizione in classifica
34
10245°
età 34
compleanno 12 aprile
utente dal 6 aprile 2012
ultima visita 6 aprile 2012 alle 13:21
visite totali 1
Roma
60
(138°)

People

Carlsbedifferent non ha ancora amici. Mandagli un messaggio, potresti essere il primo!

Storia

Carlsbedifferent

Carlsbedifferent ha cambiato foto

6 aprile 2012 alle 12:41
Carlsbedifferent

Carlsbedifferent ha cambiato foto

6 aprile 2012 alle 12:39
Carlsbedifferent

Carlsbedifferent è un nuovo utente!

6 aprile 2012 alle 11:11

Top

Carlsbedifferent non ha ancora votato nessun locale. Vita notturna infelice o semplice pigrizia?

Ultimicommenti

Passeggiando la scorsa domenica con degli amici per le vie del centro, tra Piazza Venezia e Largo Argentina, ci siamo imbattuti in un locale di cui avevo già sentito parlare, il Teatro Centrale Carlsberg. Incuriositi abbiamo deciso di entrare. Non appena entrati uno dei miei si è subito soffermato a guardare dei ragazzi che, vicino all'ingresso, si facevano riempire delle bottiglie di birra alla spina. Io e gli altri ci avvicinammo al lungo e sfarzoso bancone di fronte facendoci servire dei cocktails. L'ambiente continua e, attraverso un breve corridoio, si arriva ad una sala maestosa sovrastata da un palco con due enormi e spettacolari teste di elefante ai lati. Credetemi, è come entrare in una dimensione parallela. Nonostante la confusione era possibile assaporare fin da subito l'atmosfera avvolgente, calda, favoleggiante.Sotto il palco c'è un secondo bancone arricchito da una lunga fila di spine: tutte tipologie di birre Carlsberg (alcune non note in Italia) spillate, come ho scoperto in un secondo momento, con un nuovo sistema che non prevede l'uso dell'anidride carbonica nel fusto. Dopo essermi fatto servire una particolare birra al brandy, guardandomi intorno, mi resi conto della portata dell'ambiente. Non solo vedo una cucina a vista sul lato opposto ma mi rendo conto che la sala continua in altezza, avvolgendo l'intera pista. Decido di salire la gradinata e noto che in cima alla galleria c'è un terzo bancone più appartato e intimo dedicato alla spillatura della mitica birra Poretti. Dall'alto si ha il quadro perfetto della situazione: due zone rialzate ai lati della pista ospitano elegenti poltroncine e tavolini bianchi; molti posti sono presenti anche nella parte alta della 'galleria'. Sovrastavo perfino il dj nella sua postazione 'in equilibrio' sulla pista. Scendendo da una scalinata posteriore mi ritrovo un altro ambiente completamente diverso, molto più tranquillo, tipo sala lettura. Da lì ci si ritrova direttamente all'ingresso. Tutta la sera c'è stata musica dal vivo (era un gruppo etnico spagnolo). Quindi, il locale mantiene la sua peculiarità di offrire cene particolari con spettacoli sempre diversi e a questo ha aggiunto la possibilità di gustare questa fenomenale birra in purezza. Il tutto in un'atmosfera davvero unica, differente.