Sananda Maitreya

13 novembre 2007 21:00 @ Circolo degli Artisti
Share

Sananda Maitreya nel 2001 abbandona definitivamente il suo precedente nome artistico Terence Trent D’Arby, un cambiamento di nome non solo artistico ma anche legale, che lascia però inalterato il suo grande talento musicale e la sua inconfondibile voce.
L’artista multiplatino Newyorkese torna ad esibirsi in concerto in tutta Europa per presentare il suo progetto “ANGELS & VAMPIRES”, un doppio CD con 40 nuovissime canzoni, con una sola eccezione: la cover di ‘Angie’, in omaggio ai grandi Rolling Stones. L’album è disponibile come download in formato Mp3 al link dell’ecommerce del sito ufficiale: www.sanandamaitreya.com/ecommerce e dal 19 ottobre 2007 anche in doppio CD in edizione limitata.

BIOGRAFIA

Sananda Maitreya è nato a New York - USA il 15 Marzo del 1962. Fin dalla sua infanzia ha avuto un legame molto speciale con la musica, ha iniziato all’età di 6 anni a suonare la batteria ed a all’età di 2 anni a cantare. Sua mamma Frances Howard Darby è una cantante Gospel. Sananda ha trascorso la sua infanzia spostandosi molto frequentemente negli States con la sua famiglia: ha vissuto a New York, a Chicago, nel New Jersey e in Florida dove si è diplomato alla Deland High School e dove è stato uno dei componenti della band ‘Modernaires’. In quegli anni si è dedicato anche alla Boxe vincendo i Golden Gloves. Ha poi frequentato il primo anno di giornalismo all’università di Orlando per poi scegliere di arruolarsi per l’esercito americano ed essere mandato in Germania (nello stesso reggimento di Elvis Spresley).

Dopo 18 mesi di rigida vita militare, Sananda diserta le armi e ritorna alla sua vera e unica passione: la musica. Viene scritturato come lead-singer della band ‘The Touch’. Nel 1986 si trasferisce a Londra e nel 1987 esce il suo album da solista che lo porta alla fama internazionale. Il suo album d'esordio, “Introducing the Hardline According to Terence Trent D'Arby”, uscito nel 1987, ha venduto più di 3 milioni di copie i primi 3 giorni dalla sua uscita, e superato i 12 milioni di copie vendute in tutto il mondo. L’album contiene hits come "If You Let Me Stay" "Wishing Well","Dance Little Sister" ,"Sign Your Name", ed ha fatto vincere a Sananda un Grammy Award nel marzo del 1988 per la categoria Best R&B Vocal Performance, Male. Nel Giugno del 1988 è apparso sulla copertina di Rolling Stone Magazine ed viene nominato “Top International Newcomer” ai British Awards. Nel 1989 si è guadagnato 3 Nominations agli International Rock Awards per: Best Album (“Introducing the Hardline According to Terence Trent D'Arby”), Best Single (“Wishing Well”), e Best New Artist.

Il percorso artistico di Sananda, dopo il grandissimo successo internazionale, continua con il secondo album “Neither Fish Nor Flesh” pubblicato nel 1989. L'album per le sue peculiari sonorità viene ancora oggi usato in Giappone come strumento di terapie mediche per curare pazienti in coma. Dopo quattro anni Sananda si trasferisce a Los Angeles e pubblica nel 1993 il suo terzo album: “Symphony or Damn”. Questo straordinario disco prosegue la ricerca del precedente album “Neither Fish Nor Flesh” e contiene famose canzoni come "Frankie and Johnnie" (colonna sonora dell'omonimo film con Michelle Pfeiffer ed Al Pacino, “Paura d’amare”), oltre alle canzoni "Delicate", “She kissed me” e “Let her down easy”. Nel 1995 esce il quarto album “Vibrator”, interamente registrato nella sua casa-studio, il Monasteryo di Los Angeles, e seguito da un Tour mondiale effettuato tra il 1995 ed il 1996. In questi anni Sananda si dedica, oltre alla scrittura di diverse colonne sonore per film hollywoodiani (FRANKIE & JOHNNY; PRET-A-PORTER; THE FAN; BEVERLY HILLS COP III; THE PROMISED LAND; SHAKE, RATTLE & ROLL; LOVE BEAT THE HELL OUTTA ME), anche alla recitazione, interpretando nel 1998 una parte nel film "Clubland” e nel 1999 il ruolo di Jackie Wilson nella miniserie della CBS "Shake, Rattle & Roll".
Il 12 Giugno del 1999 suona come lead-singer degli INXS nel concerto per l’apertura dello Stadio Olimpico di Sydney in Australia. Nel 2000 è pronto il suo quinto album “WildCard!” che uscirà non più con la sua casa discografica CBS - SONY, che ha pubblicato i suoi precedenti album, ma da artista indipendente. Nello stesso anno Sananda decide di lasciare gli States per trasferirsi a Monaco, in Germania. Dopo un primo release gratuito su internet dal sito ufficiale www.sanandamaitreya.com, nel 2001 esce “WildCard!” con l’etichetta indipendente dell’artista e distribuzione Universal in Germania, Italia e Giappone. L’album, acclamato dalla critica, contiene i singoli “O Divina”, “Saying about you” e “What Shall I do”.

Il 2001 è un anno fondamentale per Sananda, che il 4 Ottobre legalizza il suo nuovo nome, Sananda Maitreya, abbandonando definitivamente il suo precedente nome artistico Terence Trent D’Arby. A fine 2001 Sananda suona a Roma al Concerto in Vaticano 2001 ed incontra Papa Giovanni Paolo II. Nel 2002 si trasferisce in Italia, a Milano, dove riedita il suo quinto album nella versione “WildCard! The Jokers’ edition” cambiando ed aggiungendo nuove tracce e lo distribuisce come artista indipendente in tutto il mondo. Segue nel 2002 e nel 2003 un Tour mondiale di oltre 30 date per presentare l’album, in aggiunta a tappe in prestigiosi festival europei e trasmissioni televisive americane quali il “Jay Leno Show” e l’“Orlando Jones Show” a L.A.
Il 30 giugno del 2003 Sananda si sposa ad Assisi, nella Basilica di San Francesco, con Francesca Francone Maitreya, architetto e anchor-woman milanese, nonché sua cara amica dal lontano 1995. Dopo il tour di WildCard! Sananda si dedica alle registrazioni del suo sesto progetto, il primissimo della sua carriera interamente realizzato in Italia.

A Firenze nell’aprile del 2003 Sananda registra “Daddy can I have a war?” e “She knows I’m leaving”, due canzoni dedicate alla guerra in Iraq, poi continua il progetto a Milano. E’ il primo album che Sananda edita solo in formato Mp3, prima viene pubblicato in capitoli nel corso delle registrazioni e poi è disponibile nella versione masterizzata: il 29 Giugno 2005 “Angels & Vampires – Volume I” ed il 29 Aprile 2006 “Angels & Vampires – Volume II”. "Angels & Vampires" è in vendita all’e-commerce del sito dell’artista e contiene 40 canzoni inedite con una eccezione: la cover di “Angie” in omaggio ai Rolling Stones.
Il 19 ottobre 2007, l’album uscirà come doppio CD in edizione limitata con etichetta TREEHOUSE PUBLISHING. Il genere dell'album è il Post Millennium Rock, una musica fatta dal cuore dell’Artista per lo spirito della gente, la cui natura è la passione, il coraggio e la curiosità. Una musica che provoca la mente di ogni ascoltatore per riavvicinarlo al proprio cuore e ai propri sentimenti, per raggiungere un livello di armonia e pace con il mondo. Sananda ha suonato tutti gli strumenti durante le registrazioni ed ha interamente prodotto, scritto e realizzato l'intero progetto con l’etichetta Treehouse Publishing. Ha anche realizzato due videoclip dei singoli dell’album “Bella faccina” e “South Side Run”, quest’ultimo girato in HD.

Attualmente l’artista multiplatino newyorkese, sta promuovendo l’album"Angels & Vampires" con concerti italiani, dove è accompagnato dalla sua nuova band, “the Nudge Nudge”: Nick ‘The Sticks’ Taccori alla batteria ed Enea ‘il Conte’ Bardi al basso. Ha suonato al Blue Note di Milano e al Viper Theatre di Firenze.
Il 29 Ottobre 2007 Sananda è cominciato il suo “ANGELS & VAMPIRES TOUR 2007” con 10 date italiane ed europee: www.sanandamaitreya.com/concerts.html .

In parallelo alla sua attività musicale continuano le collaborazioni con film americani, Sananda è presente con 3 delle sue hit nel film “Knocked Up” diretto da Judd Apatow in uscita il 19 Ottobre 2007 nei cinema italiani.

Il mese di ottobre 2007 segna anche l’inizio del nuovo album di Sananda: “Nigor Mortis ® - A critical mass” di cui è prevista l’uscita in capitoli in formato Mp3 sul sito ufficiale, il primo capitolo intitolato: ‘Dying is Easy (it is convincing your creditors that you are dead that is hard)’, composto da 5 inedite canzoni, è uscito il 10 Ottobre 2007 ed è disponibile al link: http://www.sanandamaitreya.com/ecommerce/nigor_mortis.php


DISCOGRAFIA

2007 – Nigor Mortis ® – A critical Mass _ Treehouse Publishing
2006 – Angels & Vampires ( Volume I e II ) _ Treehouse Publishing
2003 – WildCard! The Jokers’ edition _ Treehouse Publishing/Sananda
2002 – Greatest Hits - Sony BMG
1995 – Vibrator - Columbia/Sony
1993 – Symphony or Damn - CBS/Columbia
1989 – Neither Fish Nor Flesh - CBS/Columbia
1987 – Introducing the Hardline According to TTD _ CBS/Columbia
1987 – The Touch - Early Works - Polydor

Evento inserito da target.

Chiciva

Lounge

Devi essere un utente registrato per discutere nel lounge dell'evento.
Registrati / login