Pensaci, Giacomino!

27 aprile 2008 16:45 @ Teatro Valle
26 aprile 2008 20:45 @ Teatro Valle
25 aprile 2008 20:45 @ Teatro Valle
Share

E' uno dei testi più attuali e commoventi di Pirandello, con il quale due tra le voci più interessanti della scena contemporanea si confrontano, firmando una regia a quattro mani.
Morale ed umoristica, intrisa di grottesca comicita', la commedia e' ritagliata su un personaggio che affronta l'ipocrisia del mondo senza la maschera del ruolo sociale ma che, fatalmente, vede intrappolata la sua "non famiglia" negli stessi meccanismi contro i quali combatte.
Ironico ed irriverente, il testo innesca una riflessione sul valore sociale della famiglia.Al protagonista, un anziano professore anticonformista, e' affidato un messaggio tanto profondo da renderlo una delle figure più riuscite del repertorio pirandelliano. Il suo matrimonio con la giovanissima Lillina, figlia del bidello della scuola e incinta di un suo ex alunno, Giacomino Delisi, diventa lo strumento di una battaglia morale contro l'ipocrisia. La "famiglia aperta" che, incurante delle voci della gente, il professore crea, protegge e difende, rimanda a un'etica concreta, emotiva, che punta il dito contro le consuetudini vigliacche di una societa' votata più all'apparenza che alla sostanza.

Chiciva

Nessuno sembra andarci per ora... e tu?

Lounge

Devi essere un utente registrato per discutere nel lounge dell'evento.
Registrati / login