'nzularchia

21 maggio 2008 20:45 @ Teatro Valle
20 maggio 2008 20:45 @ Teatro Valle
19 maggio 2008 20:45 @ Teatro Valle
Share

Un dialetto che diventa lingua teatrale della contemporaneita', scandisce i tempi ed i modi di 'Nzularchia, ovvero itterizia , il testo-rivelazione di Mimmo Borrelli -Premio Riccione per il Teatro- racconto nero e claustrofobico dal linguaggio ricchissimo e penetrante.
Solo cento spettatori alla volta sul palcoscenico del Valle per un viaggio introspettivo ricco di piani di comprensione, pronto a squarciarsi alla visione delle diverse ferite dell'anima. Un'indagine impossibile, dove l'indiziato e' un padre camorrista che toglie la vita ai figli impedendone la nascita, si gioca attraverso un intreccio a tre personaggi nel quale l'itterizia del titolo e' la febbre gialla che scoppia sotto forma di paura, terrore dei traumi dell'infanzia, rimossi e mai risolti.
La messinscena concentra la sua attenzione sull'analisi introspettiva di Gaetano, in un ambiente surreale, allucinato come quello dell'inconscio profondo del protagonista, intento a dar corpo ai suoi fantasmi, a ricostruire il drammatico puzzle della sua esistenza, attanagliata dall'incubo indelebile di quella tragedia, che non lascia scampo a nessuno dei suoi attori.

Chiciva

Nessuno sembra andarci per ora... e tu?

Lounge

Devi essere un utente registrato per discutere nel lounge dell'evento.
Registrati / login