Micaela Lattanzio/Pulsioni Organiche

Il giorno 28 novembre 2007 ore 19,00 presso la Galleria Horti Lamiani Bettivò si inaugurano le Pulsioni Organiche di Micaela Lattanzio. La ricerca di questa giovane artista indaga il corpo nelle sue dinamiche sociali ed individuali, attraverso la sperimentazione di molteplici tecniche e materie pittoriche. Nelle opere in mostra Il corpo prende coscienza di se stesso, si (ri)scopre, aprendosi, svela la propria essenza, la funzionalità di ogni suo organo, di ogni muscolo, di ogni arteria. Per Micaela Lattanzio dipingere il corpo equivale a tagliarlo, sezionarlo per scoprire ciò che di vivo e pulsante c’è oltre la superficie. Come in una danza, i nudi femminili seguono il ritmo delle "pulsioni organiche" dei corpi, non nascondendo il fragile ma perfetto equilibrio che ci rende umani, troppo umani. Una galleria di auto-ritratti e monologhi in cui l’indagine sul (e nel) corpo è forma di conoscenza, è ricerca delle forze e delle dinamiche di un’interiorità psichica e viscerale. Tra candore e pulsazione, in un gioco di forme e materie, il corpo, diviso e scisso, è tuttavia il centro e l’unità della narrazione pittorica, momento di unificazione della superficie e il suo oltre.
L’esposizione resterà aperta al pubblico fino al giorno 11 dicembre.

Evento inserito da sabrinatur.

Lounge

Devi essere un utente registrato per discutere nel lounge dell'evento.
Registrati / login