Liberate Le Aragoste

27 aprile 2008 21:00 @ Teatro Dell'Angelo
Share

Il testo non e' per niente serio, e ci sono dentro tante risate, ma soprattutto c'e' il desiderio di ricordarci attraverso una storia, quanto sia importante non credere, non identificarci, con nessuno dei nostri drammi, per guardare la vita ogni volta con occhi nuovi, con positivita', con quel sorriso che hanno i maghi, e i geni, con quel sorriso che hanno le persone che non sono state deluse dall'amore! (Francesco Bonelli)

Chiciva

Nessuno sembra andarci per ora... e tu?

Lounge

Devi essere un utente registrato per discutere nel lounge dell'evento.
Registrati / login