Il Giardino Dei Ciliegi

4 maggio 2008 16:45 @ Teatro Quirino
3 maggio 2008 20:45 @ Teatro Quirino
2 maggio 2008 20:45 @ Teatro Quirino
Share

Classico della drammaturgia teatrale, e' l'ultimo testo scritto da Cechov.Chiaro e rigoroso, metafora e simbolo di rimpianti, speranze e sogni in una societa' che si avvia alla trasformazione, evidenzia fortemente la cifra letteraria dell'autore e quel particolare valore sociale che caratterizza le sue opere.Nella messinscena, un'antica stanza di bambini - luogo, ritrovo ed incrocio di vite ancora da sviluppare - diventa lo scenario migliore per ritrovare le partiture precise dei personaggi, e lo sfondo di un naturalismo consapevole e ricercato che si allea allo scorrere di un tempo teatrale lento e dilatato.
Un lavoro per sottrazione che tralascia sentimentalismi e lirismo simbolico, ideologie ed intellettualismi e permette alla voce di Cechov di trovare nuovo vigore, attraverso la misura, il suono, le passioni dei suoi personaggi, capaci di guidare il passaggio dal piano della realta' a quello della verita', affrancati dal coinvolgimento emotivo del passato ed aperti invece alla comicita' del puro gioco del teatro.

Lounge

Devi essere un utente registrato per discutere nel lounge dell'evento.
Registrati / login